La nostra storia in numeri

 

  • 1992: progettazione, costruzione e realizzazione della prima sede operativa della cooperativa in vicolo Candoli a San Giorgio di Nogaro (UD). Avvio dei laboratori di legatoria e cucito per l’inserimento di personale svantaggiato in collaborazione con i servizi sociali.
  • 1999: la vera svolta imprenditoriale della cooperativa: attraverso la fusione per incorporazione della Cooperativa Sociale Bassa Friulana di Palmanova (Ud) viene dato avvio alla diversificazione delle attività: pulizie civili e industriali, gestione cimiteriale, gestione del verde, gestioni ambientali.
  • 2000: progettazione, costruzione e realizzazione della seconda sede operativa a San Giorgio di Nogaro (UD)
  • 2004: Fincantieri assegna un’importante commessa nel settore delle pulizie civili e industriali (porto di Marghera), riconoscimento imprenditoriale e qualitativo della cooperativa.
  • 2004: diversificazione e ampliamento dell’attività lavorativa (spazzamento stradale urbano e raccolta rifiuti)
  • 2004: certificazione di qualità ISO 9001 per l’erogazione di servizi di pulizia, gestioni cimiteriali, giardinaggio, spazzamento stradale, trasporto rifiuti, trascrizione di atti e verbali.
  • 2005: viene acquisito un ramo d’azienda della Zannier & Zannier per la gestione cimiteriale in Friuli Venezia Giulia
  • 2006: certificazioni di qualità ISO 14000 – ambientale e ISO 18000 – sicurezza
  • 2006: La C.C.I.A.A. di Udine conferisce la medaglia d’oro con diploma di benemerenza per l’innovazione e continuo aggiornamento conferito in occasione della 53^ premiazione del lavoro e del progresso economico
  • 2007: costituzione della società “Limena srl” per progettazione, costruzione e gestione del cimitero di Limena (PD)
  • 2007: Art.co Servizi in qualità di socio sovventore entra a far parte della società di ristorazione “Jolly Service” con la quale vince la gara di gestione del servizio di mensa della Comunità Economia Europea a Bruxelles (5000 pasti giornalieri per un fatturato di 8 milioni annui).
  • 2009: Art.co Servizi incorpora la cooperativa sociale “Erialta “ di Tolmezzo (Ud) e la societàS.A.T. di Pravisdomini
  • 2009: Artco Servizi vince la gara d’appalto nazionale indetta dal Ministero di Grazia e Giustizia per la trascrizione degli atti dibattimentali dei Tribunali dell’Italia Centrale. In tutta Italia solo due realtà imprenditoriali sono organizzate per questo servizio
  • 2010: acquisizione della nuova sede operativa e logistica di Palmanova (Ud)
  • 2010: Art.co è l’unica società italiana accreditata a partecipare alla gara d’appalto per il servizio di pulizia degli edifici occupati e/o gestiti dalla Commissione Europea nella regione di Bruxelles.
  • 2010: avvio dell’attività di ristorazione a seguito dell’acquisizione di un ramo aziendale
  • 2010: ottenimento della certificazione di qualità ISO 22000
  • 2010: Art.co servizi non è più una cooperativa sociale

 

…oggi:

ArtCo Servizi ha saputo tessere relazioni importanti con le comunità locali in cui opera dimostrando di essere un'azienda solida sul territorio e continuando a gestire numerosi appalti  anche extra-territoriali come confermano le commesse nel settore delle pulizie civili ed industriali (porto Marghera ed Ancona) o i numerosi appalti per i servizi cimiteriali.

A presente, l'azienda ha consolidato la propria presenza a livello regionale come Soggetto Attuatore di numerosi progetti per Pubblica Utilità che hanno garantito una visibilità consistente anche in termini occupazionali. Attraverso i fondi erogati dalla Regione Friuli Venezia Giulia e dalla Comunità Europea, è stato possibile procedere all'assunzione di soggetti svantaggiati per garantirne un reinserimento lavorativo e di conseguenza favorire una certa autonomia e integrazione sociale. 

News recenti

© 2011 ARTCO Servizi - P.IVA 01075550309 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Tel. +39 0431 620081 / +39 0432 935541 - Fax +39 0431 622043